mercoledì 26 giugno 2013

Quadernetto alterato e saluti!

Eccomi qui!!!! Anche se in super super ritardo!!! Pensavo, con la fine della scuola, di riuscire a "tirare un po' il fiato"... e invece... corro peggio di prima!!!!! Ma com'è?????
Comunque.... Torniamo a noi!!!!
Quadernetto alterato ci sta.... ma.... forse.... vi starete chiedendo il perché dei saluti! Bè.... perché questo è il mio ultimo post per Immagina!!
Con oggi termina la mia collaborazione con Sabrina... non senza dispiacere, ovviamente... ma ho decisamente bisogno di rallentare i ritmi e riposarmi un po'!!
Ne approfitto subito per ringraziare Sabry della fiducia e di questo anno trascorso insieme... salutare le mie "compagne di avventura"... le ragazze (ormai amiche) che, con entusiasmo, hanno partecipato e apprezzato i miei corsi... e tutte voi che mi avete seguito sul blog lasciandomi sempre splendidi commenti....
GRAZIE DI CUORE!!!
... mi avete davvero fatta sentire speciale.. nonostante le mie mille insicurezze e paure.....
Adesso però basta sennò ci scappa pure la lacrimuccia!!!!! =^__^=
Partiamo con il progetto!!!
Alzi la mano chi, ormai caduto nel "buco nero" dello scrap, non ama condividere con le amiche le spese folli per questo spettacolare hobby?? Bè.. non so voi... ma io e Giusi ormai teniamo una contabilità tra di noi che quella di una multinazionale ci fa un baffo!!!
Lei scrive su mille foglietti (che regolarmente non trova mai!!! hahahahahah) e io tengo tutti i conti a mente (che regolarmente mi scordo!!!! =^__^=).. così ho pensato ad un quadernetto alterato dove raccogliere tutte le nostre spesuccie o.O (da tenere rigorosamente nascostissime ai mariti!!!!)
Sono partita da un piccolo quaderno in carta riciclata, che mi ha regalato proprio Giusi, e del Bazzil Dots bianco.
Ho tagliato due pezzi di Bazzil Dots della stessa identica misura delle copertine e li ho incollati sul mio quadernetto.
Per poter creare una specie di dorsino che potesse unire le due copertine, ho utilizzato del semplice Washi Tape.
 ... una prima striscia esattamente a cavallo delle due copertine.....
... e una striscia aggiuntiva su ogni copertina.
A questo punto, mi sono dedicata all'interno.
Ho tagliato e incollato altri due rettangoli di Bazzil Dots bianco, ma avendo l'accortezza di lasciare un piccolo spazio in corrispondenza della rilegatura, così da non intralciare l'apertura del quaderno.
Un buon contabile deve conservare ricevute e scontrini, giusto? Quindi, con del Bazzil Kraft, ho creato due bustine (per entrambe le copertine).
Ho tagliato un rettangolo di cartoncino, aggiungendo un centimetro per il lato inferiore, uno per il lato destro e uno per il sinistro che ho poi piegato per creare le "alette" della mia busta.
Per finire ho fatto un semplice taglio diagonale per poter conservare meglio sia foglietti piccoli che grandi.
Per riprendere il "motivo" della copertina, ho abbellito con una striscia di Bazzil Dots bianco e di Washi Tape.
Torniamo alla nostra copertina... o meglio... alla chiusura!! Ho tagliato una striscia di Bazzil Kraft di 4 cm e, dopo averla fissata sul retro, l'ho avvolta intorno al mio quaderno.
Ho tagliato le due parti terminali a forma di tag e ricoperto il tutto con carta patterned Kesi'Art. Due salvabuchi e un filo da uncinetto sottile completano la chiusura.
Con il punch di Artemio ho creato due "tab" che servono per dividere il quaderno in due sezioni.
Una per Giusi, una per me.... le letterine le ho fustellate nel Bazzil Dots bianco con l'alfabeto di Tim Holtz "Typeset".
Per ultimo, ho rifinito la parte frontale della copertina in modo modo semplice (d'altronde questo quaderno non deve ASSOLUTAMENTE attirare l'attenzione dei mariti!!!!!) con le nuove fustelle Kesi'Art "Flèches".
Et voilà! Quadernetto finito!!! E' un progettino molto semplice ma spero vi abbia comunque ispirato!
Naturalmente tutti i materiali utilizzati li trovate in negozio da Sabrina!
Un saluto e ancora un grazie di cuore per avermi "accompagnato" fin qui in questa avventura!

12 commenti:

Claudia ha detto...

Ciao Ge
mi spiacerà non vedere più i tuoi progetti...adoro i tuoi tutorial, sono chiarissimi!!
grazie per questo ennesimo progetto utilissimo, ebbene sì anche io sono entrata nel buco nero dello scrap ;)
un abbraccio

claudia ha detto...

O che tristezza non seguirti anche su Immagina. Le brave scrap non dovrebbero mai andare in vacanze, ci sentiamo un pochino smarrite senza di voi e i vs fantastici tutorial!
con affetto
Claudia
P.S. In ogni caso chiusa un'avventura si riaprirà sicuramente un nuovo progetto. Le scapper son fatte così! ;0)

Alba (alias bigpotato) ha detto...

Ciao Ge,
di sicuro mi lascia un po' l'amaro in bocca questa decisione...anche perchè la mia piccolina si avvicina all'anno e quindi finalmente potevo sentirmi libera (senza sensi di colpa) di partecipare a qualche tuo corso!!!
Vabbè vorrà dire che ti devo venire a trovare a casa per fare un indigestione di scrap.
A presto e complimenti per le tue creazioni, ma ormai sai cosa penso di voi due: siete due muse e credo che non riuscirò mai a raggiungere la vostra bravura...siete troppo avanti!

Stefania Salmi ha detto...

Ma io preferisco non ricordare la contabilità scrap :-)....comunque il progetto è super-carino e mi spiace tanto che lasci Immagina. Un bacio

Paola ScrapANDbooking ha detto...

Bellissimo e chiarissimo! da scopiazzare... Molto più creativo del mio triste foglio excell... Ora ti riposi un pò ma poi torni vero??? un' abbraccio

LauraVi ha detto...

Bellissimo, elegante, ricco di spunti, spiegato benissimo!
Per il resto cosa posso dirti? Ti auguro tutte le cose belle del mondo e di realizzare tutti i tuoi progetti (di scrap e non)!
vive-lavi

Patri ha detto...

ciao ge, bello questo progetto... da scopiazzare!!! riposati... se riesci, e si perchè chi ha lo scrap nel sangue non riesce a star con le mani in mano !! buone vacanze.

katiaconlakappa ha detto...

Bel progetto Ge! ! E buon meritato riposo... Sempre che tu riesca a stare ferma!
Baci

chiara.bc ha detto...

Ge, sei un mito!

Laura Ferrari ha detto...

adesso che avevo scoperto i tuoi progetti fantastici... ci abbandoni! grazie per aver condiviso con noi la tua passione, sei bravissima e sei molto chiara nelle spiegazioni che dai.. mi hai aiutata molto ad avvicinarmi a questo mondo super fantastico!
grazie e buon riposo!
Laura

Margiù ha detto...

Ciao Socia! ....dici che adesso riusciamo a fare i conti ??? nooooo!!! non ce la possiamo fare neanche con questo fantastico quaderno !!!
....mi mancherai...anche se continuerò a vederti !!! :))
Giusi

danda ha detto...

Idea geniale quella del quadernetto e realizzazione superba. A me ci vorrebbe un quadernetto formato tomo della treccani per le spesucce.... Manca una cosa al tuo quadernino... Una chiusura adeguata... Ci voleva un bel lucchettoooooooo per evitare che i maritini sbircinoooo ahahahahahahah. Mi spiace un sacco non deliziarmi con le tue creazioni, ma comprendo perfettamente il desiderio di tempi più umani. Un super bacio